Gazebo e stand per fiere

Arcoprire collabora con i principali enti fieristici d’Italia e provvede alla copertura di ampie superfici per ospitare eventi locali e internazionali. Forti della nostra esperienza nel settore, garantiamo sistemi di copertura e accessori in ogni periodo dell’anno.

La nostra azienda fornisce coperture modulari, gazebo e padiglioni temporanei agli enti fieristici di Bologna, Modena, Reggio Emilia, Ferrara e Parma. Tutti centri espositivi del territorio in cui normalmente operiamo. Ma la nostra attività esce anche dai confini regionali per fornire tensostrutture anche alle prestigiose fiere di Genova, Verona e altre città italiane.

Le caratteristiche uniche delle strutture che forniamo sono il principale punto di forza dell’attività di Arcoprire. Le tendostrutture e le tensostrutture, insieme agli altri sistemi di copertura modulari, coniugano allo stesso tempo sicurezza ed eleganza.

I materiali di cui sono composti i nostri sistemi di copertura, infatti, sono ignifughi e resistono agli agenti atmosferici: due fattori che scongiurano incidenti durante le esposizioni ed evitano danni alle persone e agli oggetti esposti.

A questo, però, aggiungiamo anche l’attenzione ai particolari e al design. Ogni sistema di copertura assume forme moderne ed è composto da materiali di qualità che non degenerano nel tempo.

La partnership tra Arcoprire e i principali enti fieristici italiani è suggellata dalla fornitura di accessori che arricchiscono le nostre strutture. I dettagli fanno la differenza, specialmente negli eventi che richiamano un grande flusso di visitatori.

All'interno delle arcostrutture, delle tensostrutture e delle tendostrutture, su richiesta del cliente, montiamo pavimentazioni in ferro zincato o legno ignifugo. In base al periodo  dell'anno e alle temperature esterne, forniamo anche i condizionatori a pompa di calore o impianti di riscaldameno classico.

Arcoprire, insomma, fornisce agli eventi fieristici di tutta Italia strutture di ogni forma e grandezza in base alle esigenze dell’espositore. Le arcostrutture, ad esempio, hanno dimensioni minime di 4x2 metri e arrivano fino a 15x8 metri. Le tensostrutture invece partono da 12x12 metri per arrivare a estesi padiglioni composti da più moduli.

Consiglialo tramite +1 di Google